Bagno di Gong e Suoni Ancestrali

Mercoledì 15 Novembre, ore 20.45:
BAGNO DI GONG e SUONI ANCESTRALI presso Centro JayAnanda Yoga, Via Circumvallazione, 108 – AVELLINO.

Una vera e propria immersione tra Suoni Ancestrali per un profondo rilassamento e benessere sul corpo e sulla mente.

Info e Prenotazioni: 329 419 0818 (Centro JayAnanda), 348 0044852 (Michele).

E’ consigliabile portare con se una copertina, un tappetino su cui sdraiarsi e un piccolo cuscino.

________________

Il Gong è lo strumento principe nella creazione di suoni terapeutici, uno dei più antichi strumenti creati dall’uomo, inizialmente utilizzato dagli sciamani per favorire ampliamenti degli stati di coscienza e per le guarigioni.

Si parla di “Bagno”, perché si ha la sensazione di essere immersi in un oceano vibrazionale di suoni che danno benessere e pace.

Durante un Bagno di Gong, per effetto del Principio di Risonanza, si armonizza e si ripristina la naturale frequenza degli organi interni del corpo umano. Vengono infatti stimolati e riattivati i tutti centri energetici sottili che sono ad essi collegati.

Grazie ad alcune particolari frequenze si stimola l’integrazione emisferica e la produzione di onde cerebrali alfa e theta che permettono di accedere a livelli mentali profondi e attivano processi di auto-guarigione.

Il suono del Gong diventa onda portatrice di coscienza che reca con sè informazioni energetiche rigeneranti e sincronizzanti per la dimensione mentale e corporea. Favorisce uno stato meditativo profondo nel quale possono emergere intuizioni e nuove soluzioni creative, favorisce il dissolversi di blocchi energetici e tensioni fisiche grazie all’influsso di “suoni vivi”. Il beneficio che se ne trae è un massaggio molto profondo a livello cellulare ed una conseguente armonizzazione del sistema endocrino e immunitario.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: